Cenerentolo, Il

Lewis interpreta la parte del povero figliastro che si trasforma in un bel principe (ma solo per una notte) grazie al mago-padrino Wynn. La classica favola è stata rinnovata espressamente (e pretenziosamente) per il protagonista, ma ha troppi dialoghi e scene musicali inefficaci.