C’è sempre un domani

La recitazione d’insieme della compagnia di repertorio della Warner rende più intenso il vero racconto di un marine rimasto accecato durante un attacco giapponese, con Garfield nella parte dell’infortunato Al Schmid e Clark in quella del comprensivo amico. Sceneggiatura di Albert Maltz.