Caught

Noir ad alta tensione, anche se dall’aria in qualche modo familiare, su una coppia sposata da anni, la cui relazione va in frantumi quando un vagabondo (Verveen) viene ad abitare con loro, lavorando nella pescheria che gestiscono; poi arriva in scena il figlio dei coniugi (Schub), a sua volta sposato. Questa variazione di Il postino suona sempre due volte ha atmosfera da vendere, brillantemente recitata e sceneggiata (da Edward Pomerantz, dal suo romanzo Into It).