Castaway, la ragazza Venerdì

Il trasandato Reed mette un’inserzione per trovare una “moglie” che trascorra con lui un anno su un’isola deserta: la Donohoe è l’improbabile e affascinante avventuriera che risponderà all’annuncio. L’adattamento — visivamente stupendo — del best-seller di Lucy Irvine appare del tutto inverosimile, sebbene rimanga un’esperienza viscerale soprattutto per i fan di Roeg. Alla fine, comunque, si lascia prendere troppo la mano.