Casa e il mondo, La

Un ricco ed emancipato proprietario terriero consente alla consorte di sfuggire al suo tradizionale stato di reclusione femminile. La donna però si innamora del migliore amico del marito, un capo nazionalista. Ambientato nel Bengala di inizio XX secolo e basato su un romanzo di Rabindranath Tagore: un film magistrale e pregnante, realizzato da un autore di caratura globale.