Casa degli angeli, La

Racconto di ambientazione contemporanea, con la sexy e libertina Bergström che, con il suo partner “all’avanguardia”, si reca in un villaggio della Svezia rurale per reclamare un’eredità, scombussolando la puritana comunità locale. Un film scorrevole (pur nella sua lunghezza) e originale, non molto differente dalle classiche commedie inglesi prodotte dalla Ealing negli anni Cinquanta. La versione uscita nelle sale americane dura 119 minuti.