Caro Babbo Natale

Una pellicola fatta un po’ a casaccio, incentrata sui tentativi di due ragazzini di rimettere insieme i genitori da poco divorziati. Film buonista, con emozioni autentiche come un albero di Natale di plastica. In definitiva, una perdita di tempo (non si salva neanche la Bacall nei panni della nonna).