Canzone di Carla, La

Originale mix di dramma politico e storia d’amore: nella Glasgow del 1987, l’autista di autobus Carlyle si trova coinvolto con la bellissima — ma molto problematica — rifugiata nicaraguense Cabezas. All’inizio (nella versione originale) è difficile districarsi tra gli accenti scozzesi; ma la seconda parte, ambientata nella zona di guerra in Nicaragua, è intensa e straziante.