Cane randagio

Classico noir giapponese, molto efficace soprattutto come ritratto della vita a Tokyo dopo la seconda guerra mondiale. Mifune è bravissimo nel ruolo di un detective a cui viene rubata la pistola: si imbarcherà in un’odissea per recuperare l’arma e per catturare un killer. Anche se non famoso quanto Rashomon, questo film è altrettanto importante per la carriera di Kurosawa e per lo sviluppo del cinema giapponese.