Camorrista, Il

Film coraggioso non solo nella trama ma anche nello svelare particolari retroscena nella connivenza tra politica e mafia. È la storia dell’ascesa di un capo mafioso, che nonostante il carcere riesce a continuare il suo ruolo, trattando da dietro le sbarre con servizi segreti, boss, politici e terroristi. Tratto dal romanzo di Giuseppe Marrazzo, questo debutto di Tornatore fu, all’epoca, distribuito nonostante i tentativi legali per bloccarne l’uscita da parte di Raffaele Cutolo, che per primo si riconobbe nella figura del protagonista.