Bye Bye, Love

Mediocre tragicommedia su tre padri affezionati ai propri bambini, alle prese con il divorzio. I pochi momenti sinceri e gli occasionali approfondimenti comici sono spazzati via da un mare di stupidaggini. Tuttavia, la Garofalo — nei panni dell’esilarante ragazza di Quaid di ritorno dall’inferno — mette quasi voglia di vedere la pellicola.