Buona fortuna, Mr. Stone

Fallimentare pellicola su un attempato regista tutto preso da se stesso (Aiello), che ha disperato bisogno di un successo e il cui vanto più recente è un epos fantascientifico su un cetriolo sottaceto troppo cresciuto. Il fiasco sarebbe stato un titolo più appropriato. Mazursky (anche sceneggiatore) compare in un cammeo.