Buon compleanno, Mr Grape

Ordinaria “tranche de vie” su un giovane che vive in una cittadina senza prospettive, oberato dal peso della responsabilità di curarsi del giovane fratello ritardato e di una madre depressa e obesa che non è mai uscita di casa in sette anni. Si continua a pensare che qualcosa di significativo possa accadere da un momento all’altro, ma niente di tutto questo accade: in ogni modo, ci sono alcune struggenti sequenze e performance di prim’ordine (specialmente quella della sconosciuta Cates nel ruolo della madre).