Buckaroo Banzai

Strampalata storia “pulp” scritta da Earl Mac Rauch, il cui protagonista è contemporaneamente neurochirurgo, fisico nucleare, pilota, rockstar e agente del governo. Ha spunti divertenti, ma rimane incoerente e poco comprensibile: un po’ come iniziare a vedere un serial dalla seconda puntata. Nonostante questo, è diventato un piccolo cult. Titolo alternativo: Buckaroo Banzai. Panavision.