Bubba Ho-Tep

Film stupido ma divertente, ambientato nel Texas orientale, dove un anziano Elvis Presley divide la stessa camera d’ospizio con un uomo che dice di essere John Kennedy (anche se è nero). Quando i due scoprono che una vecchia mummia si aggira di notte per i corridoi, risucchiando la vita dei loro amici pazienti, fanno squadra per salvare la situazione. Campbell e Davis sono così bravi nei loro ruoli da coinvolgervi, che lo vogliate o meno. Ispirato a un racconto di Joe R. Lansdale.