Bruto e la bella, Il

Accattivante vicenda ambientata a Hollywood: la vita di un ambizioso produttore cinematografico (Douglas) e i suoi rapporti con un regista (Sullivan), un’attrice (Turner) e uno sceneggiatore (Powell). Una pellicola solida e piacevole, con la Turner nella sua miglior interpretazione. Cinque Oscar, fra i quali miglior attrice non protagonista (Grahame) e miglior sceneggiatura (Charles Schnee), ma avrebbe meritato un premio anche la fantastica colonna sonora di David Raksin. Dieci anni dopo, la coppia Minnelli-Douglas sfornerà il seguito, intitolato Due settimane in un’altra città. Disponibile anche in versione colorizzata.