Bread and Roses

Appassionante racconto sulla lotta sindacale che nel 2000 a Los Angeles vide protagoniste le aziende di pulizia: un’immigrata latino-americana clandestina (Padilla) affronta di petto i suoi corrotti datori di lavoro e combatte con tutte le forze per convincere i colleghi a unirsi al sindacato. Una specie di Norma Rae girato in modo indipendente (con Brody nel ruolo che fu di Ron Leibman), dai toni perfino più realistici. Primo film di Loach girato in America, resta tra i suoi migliori per come riesce a descrivere il mondo del lavoro: duro, senza regole né garanzie, popolato da gente priva di qualsiasi status. Scritto da Paul Laverty. Qualche cammeo di attivisti latino-americani, ai quali si aggiungono William Atherton, Benicio Del Toro, Tim Roth e Ron Perlman che compaiono brevemente, interpretando se stessi.