Branco, Il

Due autostoppiste tedesche, in vacanza in Italia, vengono rapite e tenute nella baracca di uno sfasciacarrozze. Il Sola (Tirabassi) le mette “a disposizione” di un gruppo di giovani che le violenteranno a turno, fino alla tragedia finale. Ispirato a una fatto di cronaca e al libro di Andrea Carraro La baracca, che trattò la vicenda, è un vero e proprio pugno nello stomaco, ma convince poco la caratterizzazione dei personaggi e dei dialoghi, eccessivi e spesso stereotipati. Presentato fra molte polemiche alla Mostra di Venezia, non ebbe un esito fortunato al botteghino.