Bottega dell’orefice, La

Lancaster è un misterioso vecchio gioielliere polacco che all’inizio della seconda guerra mondiale unisce due coppie di innamorati. Di particolare interesse sia come una delle ultime apparizioni cinematografiche del grande attore, sia perché è basato su un’opera di Karol Wojtyla, che in seguito diventerà papa Giovanni Paolo II.