Borstal Boy

Racconto di formazione pieno di nostalgia, incentrato sulla crescita personale di un giovane artista. Liberamente ispirato all’autobiografia dello scrittore irlandese Brendan Behan, un membro sedicenne dell’Ira che finisce in un riformatorio inglese, di cui York (perfetto) è il direttore. Debutto cinematografico per il regista teatrale Sheridan, fratello di Jim (che co-produce).