Bon voyage

Un’egocentrica star del cinema (Adjani), un ministro (Depardieu) e uno scienziato con il suo assistente si ritrovano a Bordeaux all’inizio della seconda guerra mondiale. Ma il vero protagonista della pellicola è l’ex fidanzato di un’attrice (Dérangère), che — suo malgrado — finisce per diventare l’eroe di turno. Un mix di commedia e intrighi stile Casablanca, che però non soddisfa tutte le aspettative. Comunque un film incalzante, a tratti divertente. Panavision.