Boia, Il

Uno sceriffo federale, inflessibile rappresentante della legge, arriva nella città di North Creek per scovare un pericoloso criminale che si nasconde sotto falso nome. Finirà per prendersela con un innocente. Film a metà strada fra il western e il poliziesco, non completamente riuscito nei suoi risvolti psicologici, ma girato con notevole mestiere dall’anziano regista ungherese trapiantato negli Stati Uniti. Buona la prova di Robert Taylor nei panni dello sceriffo.