Blue City

Questo film è una vera schifezza, nonostante sia tratto da un bel romanzo di Ross MacDonald: un uomo (Nelson) torna nella sua città natale in Florida e si mette sulle tracce dell’assassino del padre, con propositi di vendetta. Il protagonista è senza alcun appeal e ha un vocabolario a dir poco limitato… ma è l’intero film a essere senza senso. Basato su un buon libro di Ross MacDonald.