Blessures assassine, Les

Un’altra pellicola sul celebre caso d’omicidio che scosse la Francia nel 1933: Christine Papin (Testud) e la sua giovane sorella Léa lavorano, come la madre prima di loro, come cameriere; ma il risentimento celato di Christine verso la madre, la sua situazione e i suoi padroni esplode in maniera distruttiva. L’approccio impietoso di Denis non lascia spazio nemmeno alla musica. L’interpretazione della Testud è però avvincente e sincera. Super 35.