Bisturi, la mafia bianca

Un attacco generico benché veemente ai baroni della medicina rappresentati da un celebre chirurgo che per ottenere i suoi scopi e arricchirsi non disdegna ricatto e omicidio ma verrà smascherato da un giovane collega idealista.