Bidone, Il

Avvincente racconto felliniano, co-sceneggiato dal regista, su un terzetto di piccoli truffatori che vanno in giro a fregare soldi ai contadini, ognuno con i suoi progetti per un futuro migliore. Al centro c’è il più anziano, un perdente stanco della vita (Crawford). Non fra le opere migliori di Fellini, ma pur sempre un affascinante ritratto di speranza e di disperazione.