Benvenuti in Paradiso

Nella Little Tokio di Los Angeles il sindacalista americano Quaid sposa la giapponese Tomita. Dopo l’attacco di Pearl Harbor vengono separati e lei, con la famiglia, è spedita in un campo di internamento. Sceneggiato dallo stesso Parker, uno dei capitoli più bui della storia americana, non colpisce e non commuove, avrebbe dovuto essere molto più forte.