Bel matrimonio, Il

Una giovane donna caparbia decide arbitrariamente che sposerà qualcuno (nessuno in particolare) e inizia un imbarazzante inseguimento di un uomo che ha altro per la testa. Se riuscite ad accettare la premessa, il film è una “commedia dell’umiliazione” ben recitata. Per inciso, la protagonista Romand è l’adolescente di Il ginocchio di Claire dello stesso Rohmer, girato 11 anni prima.