Beau Geste

Remake del celeberrimo film muto del 1926 con Ronald Colman. Non è all’altezza dell’originale, ma è sicuramente fedele nel riproporre la storia di tre fratelli arruolati nella legione straniera che vengono seviziati dal loro superiore. Epica la scena iniziale. Tratto dal romanzo di P.C. Wren. Rifatto nuovamente nel 1966.