Ballroom — Gara di ballo

Esuberante musical allegorico su un giovane intraprendente ballerino (Mercurio) che scandalizza la madre e le “autorità” insistendo a ballare i suoi passi provocatori: troverà come nuova partner un brutto anatroccolo (Morice) che sboccerà sotto la sua tutela. Un film che strizza l’occhio al pubblico e sacrifica la credibilità per la caricatura, ma che nonostante le sue asprezze è decisamente riuscito.