Ballata macabra

Una coppia qualunque, con un giovane figlio e una zia, affitta una vecchia casa colonica come dimora estiva, ignara del fatto che è infestata dagli spettri. Strani eventi portano al finale “a sorpresa” (assolutamente prevedibile). Tanto rumore per nulla. Da un romanzo di Robert Marasco.