Ballata di Cable Hogue, La

. Armstrong. Una favola lirica e molto godibile, firmata Peckinpah. Il protagonista è un uomo solitario, che si stabilisce in una remota frazione del vecchio West. La Stevens offre una delle sue migliori interpretazioni nei panni di una prostituta che si unisce a Cable Hogue, cercando una vita migliore. L’unica pecca di questo film risiede nella sua eccessiva lunghezza.