Bacio perverso, Il

Irriverente melodramma che apre con un botto e non lascia più la presa, in cui la prostituta Towers arriva in una cittadina con la speranza di rifarsi una vita. A tratti torbido, sentimentale, romantico, sorprendente: una formula che solo Fuller (regista e sceneggiatore) sarebbe stato in grado di inventare.