Avvoltoi hanno fame, Gli

L’avvincente storia di un vagabondo (Eastwood) che aiuta una suora (MacLaine), diffidente per la sua personalità poco religiosa, ad attraversare il deserto messicano. Con belle immagini (di Gabriel Figueroa), ben recitato e divertente, ma guastato da un climax con un violento massacro immotivato. Sceneggiatura di Albert Maltz, da un soggetto di Budd Boetticher. Panavision.