A

Arrow Beach: la spiaggia della paura

L’ultimo film di Harvey (montato per telefono dal suo letto di morte) è strano ma sconvolgente e tutto da vedere. L’attore-regista interpreta il ruolo di un veterano di guerra che fa ritorno in California e uccide chiunque gli capiti a tiro per assecondare il suo nuovo bisogno di carne umana (sebbene nella versione per la televisione la storia sia stata notevolmente alterata). Il buon cast aiuta molto, specie l’affascinante Foster in uno dei suoi primi ruoli.

Scroll Up