A

Arrivederci ragazzi

Un film profondamente sentito da Malle, ispirato a un fatto realmente accaduto e risalente alla sua adolescenza. La vicenda prende le mosse dalla decisione del direttore di una scuola cattolica francese di nascondere all’interno dell’istituto un gruppo di ragazzi ebrei, durante l’occupazione nazista nella seconda guerra mondiale. La storia, piena di dettagli significativi, si sviluppa pian piano fino al devastante finale.

Scroll Up