A

Arca russa

Questo notevole tour de force tecnico è il primo lungometraggio realizzato interamente con un singolo piano-sequenza, con una steadicam che si muove in oltre trenta sale del museo Hermitage di San Pietroburgo (con circa 2000 comparse). Sokurov cerca di legare insieme tre secoli di storia della Russia: il risultato è un viaggio quasi surreale attraverso varie epoche. Obbligatoria la visione per chiunque sia interessato alle possibilità apparentemente illimitate del cinema.

Scroll Up