A

Alle frontiere dell’India

La Temple e la sua mamma vedova si traferiscono a vivere in una base militare inglese in India, dove la bambina si dà da fare per vincere le resistenze di un nonno intrattabile, un colonnello (Smith), e viene presto adottata da un sergente dal cuore tenero (McLaglen). Uno dei migliori film di Shirley, ispirato (almeno è ciò che si dice) a un romanzo di Rudyard Kipling. Attenzione alle versioni da 77 minuti. Disponibile anche in versione colorizzata al computer.

Scroll Up