Aimée & Jaguar

Felice (Schrader) è un’ebrea lesbica che lavora sotto falso nome nella Germania dal 1943; Lilly (Köhler) è invece madre di quattro figli, e tradisce il marito nazista con altri uomini. Felice e Lilly finiscono per innamorarsi: sembra piuttosto poco probabile, ma è una storia vera, dunque… Produzione sontuosa, grande attenzione per i particolari e interpretazioni di prima categoria. Il titolo allude ai nomignoli affettuosi che le due donne si scambiano.