…e giustizia per tutti

Pacino è un avvocato che combatte da solo contro il sistema giudiziario del Maryland. Grande mix di satira e momenti drammatici, contro ogni tentativo di mercimonio della giustizia. Peccato per la sceneggiatura (di Barry Levinson e Valerie Curtin) poco riuscita. Buone invece le performance degli attori, e ottima la fotografia. Debutto cinematografico per la Lahti.