58 minuti per morire

Squisitamente irrealistico ma davvero divertente, questo sequel di Die Hard — Trappola di cristallo: mentre attende che l’aereo di sua moglie atterri all’aeroporto Dulles di Washington, Willis si infila capo e collo nei guai quando scopre un’imminente minaccia terroristica. Tanta violenza, grande azione e intrattenimento, a patto di non interrogarsi troppo sui nessi logici. Tratto dal romanzo 58 minuti di Walter Wager. Panavision.