Il mio nome è nessuno

Un anziano pistolero vorrebbe lasciare il West e imbarcarsi per l’Europa. Ma un giovane, suo grande ammiratore, lo convince a tentare un’ultima gloriosa impresa: spazzare via dallo Stato centocinquanta pericolosi fuorilegge. Western all’italiana divertente e scanzonato, impreziosito dalla bella (e ormai notissima) musica di Ennio Morricone. Uno dei migliori nel suo genere. Il soggetto del film porta, tra gli altri, la prestigiosa firma di Sergio Leone. (andrea tagliacozzo )

Operazione paura

Uno dei migliori film del maestro dell’horror Bava, rovinato solo dal suo uso esagerato dello zoom. Vittime suicide in un paesino della Transilvania vengono trovate con monete d’oro incastonate nel cuore. Elegante, spiritoso e colorito con molte sequenze straordinarie. Ne esiste anche una versione americana, tagliata, intitolata Curse of the Living Dead.